Salta navigazione.
Home

Il Ciclista Illuminato

Di notte, luci sempre accese!

In Bici In Sicurezza

Succede spesso che in occasione di incidenti che coivolgono i ciclisti in situazione di scarsa visibiità, l'investitore affermi di non avere visto il ciclista che era lungo la strada o che stava attraversando un incrocio o circolando su una rotatoria.

Per aumentare la propria sicurezza è consigliabile per i ciclisti di essere i più visibili possibile.
Oltre ad usare e mantenere in funzione i fanali prescritti dalla legge, consigliamo comunque di migliorare la propria visibilità apponendo altri elementi catarifrangenti sulla bicicletta e/o indossando elementi chiari e riflettenti.

Ciclista_Illuminato





Ricordiamo che il Codice della Strada prescrive per i ciclisti l'uso obbligatorio di giubbini o bretelle catarifrangenti nelle ore notturne (solo se fuori dai centri abitati) e nelle gallerie (sempre).

Gilet Gialli FIAB

Sulla opportunità di diventare "ciclisti illuminati" vi ricordiamo l'istruttivo filmato, già più volte segnalato dalla FIAB, realizzato dall'associazione svizzera Veloplus

Guardatelo e non circolerete mai più senza luci!


Il filmato è stato tradotto dal tedesco, grazie alla collaborazione della nostra amica Stefania Conversano e può essere scaricato gratuitamente dal sito internet www.veloplus.ch.

 
Download:
 
Quindi, anche se è giusto pretendere che le strade siano illuminate al meglio e che la velocità dei mezzi a motore sia moderata, noi ciclisti FACCIAMOCI VEDERE, RENDIAMOCI VISIBILI!